Login Register
Developed by JoomVision.com
banner
banner
banner
banner

Cani in auto ecco alcuni accessori indispensabili

Primavera ed estate sono le stagioni perfette per fare lunghe passeggiate e gite con gli amici a quattro zampe: se per spostarvi utilizzate la macchina ricordatevi di alcuni

Read more...

Traslocare con fido, come evitare gli stress

Il trasloco è senza dubbio un evento stressante, e non solo per noi, ma anche per i nostri amici a 4 zampe. C'è di positivo che i cani, non essendo abitudinari come i gatti,

Read more...

Terremoto in Emilia Romagna, anche gli animali tra le vittime

Il terremoto in Emilia, un evento drammatico che conta purtroppo 7 vittime e migliaia di sfollati, con danni ingenti al patrimonio pubblico e culturale delle aree colpite.

Read more...

Il tatuaggio per cani è la nuova frontiera della pet-fashion

Sempre più padroni americani decidono di "regalare" al proprio amico a quattro zampe un tatuaggio anche le mode per animali domestici, ormai, passano veloci e

Read more...

Samoiedo

Indice
Samoiedo
Nazione di Origine
Classificazione
Taglia e Colori Mantello
Peso
Carattere
Origini e Storia
Consigli
Nota
Link Utili
Tutte le pagine

indexcorner_ribbons_schedaQuesta razza dell'estremo Nord ha mantello molto folto, consistente in un pelo di copertura lungo, resistente alle intemperie, che protegge un sottopelo densissimo e dolce.

I Samoiedi, oltre ad essere apprezzatissimi come cani da slitta, sono cani da compagnia molto popolari e attraenti.

Il Samoiedo è una razza canina che prende il nome da un termine obsoleto usato per indicare, tra gli altri, il popolo dei nenci, che vive in alcune aree della Siberia. Coloro i quali tra questa etnia svolgono l'attività di pastori nomadi di renne (Nenci della Tundra) allevano questo bianco, soffice e allegro cane per aiutarli nel lavoro, trainare le slitte quando si spostano, e mantenere caldi i propri padroni dormendo sopra di essi. Nel 1896 i coniugi inglesi Kilburn-Scott iniziarono a dedicare la loro vita alla ricerca e alla formazione del samoiedo moderno, attraverso una selezione mirata alla produzione di soggetti da esibizione, con l'intento soprattutto di fissare il colore bianco puro.

È un cane nordico da traino e l'immagine che offre è soprattutto di eleganza, vigore e agilità. È un cane di media taglia. Ha un corpo forte e muscoloso con un mantello molto folto e consistente resistente alle intemperie e alle basse temperature. Il pelo che incornicia la testa sembra formare una specie di collare attorno alle spalle e al collo. La sua caratteristica è sicuramente il mantello bianco o crema molto denso. Anche la coda è una sua particolarità. Gli occhi sono scuri solitamente marroni.

descrizione desk  indexdesk  indexdesk02  indexdesk03

youtube  youtube

Fonte ed immagini da-(Wikipedia-Portale Cani,Animal Planet,misterdogandco.com,dicasacalbucci.it,agraria.org,Il Libro dei Cani di David Alderton-tracy morgan).


russiaRussia - Nordic Kennel Union. Il Samoiedo (Samoiedskaia sabaka - Samoyède) è una razza dalle origini nordiche che sono comuni alle altre razza da slitta. La razza venne selezionata in assoluta purezza dalla tribù dei "Samoyedi" del Grande Nord, dalla quale prende il nome. Sembra però che il cane da loro selezionato non fosse bianco ma principalmente nero. L'attuale colore bianco nacque con l'allevamento moderno del Samoiedo che ebbe inizio parallelamente in Gran Bretagna e negli Stati Uniti. La selezione inglese e quella americana partirono dai due cani allevati dai Samoyedi: il "Tipo orso" e il "Tipo lupo". La paternità della razza fu dapprima assegnata all'Inghilterra, successivamente passò alla Russia del Nord e Siberia, con il patrocinio del Nordic Kennel Union (NKU).


cane tipo spitzClassificazione F.C.I. Gruppo 5 - Cani di tipo Spitz e di tipo primitivo.

Gli spitz e fanno parte del 5º gruppo della classificazione ufficiale FCI delle razze canine insieme ai cani di tipo primitivo.

Sono considerati i più antichi e più puri delle razze canine e vengono utilizzati per varie mansioni come traino (Alaskan Malamute, Siberian Husky, Groenlandese ) caccia (Cane da orso della Carelia, Akita Inu, Cirneco dell'Etna), pastorizia (Samoiedo, Lapphund, Lapinporokoira) o come cani da compagnia (Volpino Italiano), (Volpino di Pomerania).

Sono considerati quindi cani forti, coraggiosi e intraprendenti oltre che intelligenti.

I più noti sono senza dubbio i nordici, ma molti derivano anche dall'Oriente, dagli Stati Uniti, dall'Europa, da Israele e dalla Russia.

Le varie razze sono accomunate da tre principali caratteristiche: orecchie triangolari, coda arricciata sopra la schiena e il muso triangolare.


SAMOIEDO I COLORI DEL MANTELLO.

Alcune Razze hanno un solo colre del mantello,mentre altre razze hanno più colori.Ogni Razza è caratterizzata dal suo tipico Mantello,con specifica tessitura e lunghezza.Il Colore del Mantello,nei cani di razza,è una caratteristica fondamentale,pertanto ad ogni razza corrispondono dei particolari colori del mantello,come definito nello standard ufficiale.

 

 

Di seguito, sono riportati le varianti di colore del Mantello, della Razza, non riproducono esattamente i vari colori, ma ne riflettono i gruppi più significativi.

bianco

SAMOIEDO LA TAGLIA.

46/56 Cm.

  • - Tronco: il petto è largo e profondo; il dorso di media lunghezza, largo e muscoloso.
  • - Testa e muso: testa a forma di cuneo, con cranio largo e piatto e muso di media lunghezza, appuntito ma non troppo fine.
  • - Tartufo: di colore nero.
  • - Denti: dentatura completa nello sviluppo e nel numero dei denti.
  • - Collo: forte incollatura, robusto.
  • - Orecchie: diritte, non troppo lunghe, leggermente arrotondate all'estremità.
  • - Occhi: sono scurissimi, a mandorla, profondi, con espressione viva e intelligente.
  • - Arti: sono diritti, muscolosi e con buona ossatura.
  • - Spalla: ben proporzionata e muscolosa.
  • - Muscolatura: di buono sviluppo.
  • - Coda: a spazzola.
  • - Pelo: diritto, ruvido, non coricato; piuttosto lungo, ma mai ondulato né arricciato. Sottopelo spesso, chiuso, dolce e corto.
  • - Colori ammessi: bianco puro, bianco e biscotto.
  • - Difetti più ricorrenti: monorchidismo, criptorchidismo, prognatismo, enognatismo, arti torti, coda portata male, orecchie grandi, tartufo depigmentato, mancanza di premolari, garretti eccessivamente angolati, occhio chiaro, misure fuori standard, colore del mantello diverso dal bianco, testa atipica, coda non a spazzola, pelo coricato, sottopelo scarso, movimento scorretto, carattere timido, cranio stretto, cranio arrotondato e non piatto.

misure


pesoPeso da 23 a 30 Kg.

Dolciumi e avanzi

Rompono l'equilibrio nutrizionale dell'almento completo che dai al tuo cucciolo. Inoltre, se ne fai una cattiva abitudine può favorire il sovrappeso e portarlo a mendicare quando sei a tavola.Alcuni cibi, come la cioccolata, per te sono una golosità, ma per il cucciolo possono essere molto pericolosi.

Appuntamenti fissi

Sii preciso nella alimentazione: fino a sei mesi dividi l'alimentazione in tre pasti al giorni, poi passa a due fino alla fine della crescita. Presenta i pasti ad orari fissi, senza dimenticarti di mantenere sempre a sua disposizione una ciotola di acqua fresca. Fallo mangiare sempre dopo di te, capirà chi comanda, perché è così che succede in una muta di cani .


carattereMolto Socievole. La loro indole amichevole non li rende buoni cani da guardia, ma ne fa degli eccellenti compagni, specialmente per i bambini o addirittura per altri cani. Sono anche estremamente docili e incredibilmente affettuosi. È un cane da compagnia e per questo tende ad avere un rapporto stretto con le persone e specialmente con i bambini. Non è un cane indipendente ma è molto socievole. Spesso si sente parlare del samoiedo come un cane molto testardo e dispettoso, ma in realtà non è così. È un cane ubbidiente e fedele al proprio padrone, intelligente generalmente mai aggressivo o timido.

Cane molto affettuoso e docile; piuttosto indipendente come del resto tutti i cani nordici. Tra tutte le razze nordiche è sicuramente il più docile. È una razza che adora stare con la famiglia e i bambini. È una razza oggi usata principalmente per la compagnia e per lo show. È sempre simpatico e sempre molto giocherellone. Testardo e non molto obbediente. Non è una razza adatta a tutti. Estremamente robusto di salute. Molto longevo. È preferibile farlo vivere in giardino.


ORIGINI.

origini1600. L'antico Samoiedo fu allevato dalle tribù nomade dei samoiedi, ora stanziale nella regione artica a Est degli Urali. Il termine samoiedo cadde rapidamente in disuso dopo la Rivoluzione d'ottobre (veniva percepito come denigratorio), ma per quell'epoca gli esploratori artici (come, Fridtjof Nansen e Roald Amundsen) avevano portato in Europa un numero sufficiente di esemplari da far sì che il nome venisse preservato e che la razza si stabilisse sia nel vecchio continente che in Nordamerica. Questi cani vengono impiegati ancora oggi per trainare le slitte, ma raramente come cani da pastore. Proprio uno di questi cani, una femmina di nome Etah, fu il cane leader della spedizione di Roald Amundsen che raggiungerà per prima il Polo Sud.

I cani nordici " samoiedo" prendono il loro nome , direttamente dalla omonima tribu' mongola che li allevava , chiamata appunto samoiedo. Questo popolo si spostava continuamente su una vasta zona della Russia del nord,facendosi accompagnare dai loro cani. Essi venivano utilizzati diversamente spesso in base alle loro dimensioni corporee , i più robusti per il traino delle slitte o come cane da pastore per mandrie di renne e caribu', mentre gli esemplari più piccoli come cane da compagnia o come " scaldotto", tenuto in braccio dai proprietari..

Questo modo , che possiamo definire molto umano ,di allevare i loro cani ,evitando anche eventuali accoppiamenti con i lupi artici , a reso questa razza sicuramente meno lupoide e con un carattere estremamente sensibile intelligente ed affettuoso, qualità , che nel tempo sono sempre migliorate sino ad ottenere questo meraviglioso e bellissimo cane odierno. Alla fine del 1800 i coniugi Kilburn – Scott , cominciarono ad importare questi cani dalla Russia e dalla Siberia in Inghilterra ed iniziarono a selezionare duramente , fissandone il tipo per produrre soggetti da esposizione.

I primi samoiedo erano di colori misti, bianco, cioccolato, nero, pezzato, biscotto, ma alla fine riuscirono ad ottenere solo il bianco puro o bianco con sfumature biscotto, accettate ancora oggi dallo standard attuale. I coniugi Kilburn Scott, pionieri della razza redassero un primo loro standard che da un lato fornisce un'immagine del samoiedo ideale e dall'altro è una guida per la conservazione dei caratteri fondamentali della razza.

Il samoiedo oggi è utilizzato specialmente come cane da compagnia, proprio per questo suo splendido carattere molto dolce ed affettuoso , egli sarà un grande e inseparabile compagno di giochi per ogni bambino, saprà stare perfettamente nel salotto di casa,ma non disdegnerà certamente lunghe passeggiate con il padrone o se possibile corse sfrenate sulla neve trainando la slitta.(attività sportiva chiamata sleddog).

STORIA.

storiaLa razza odierna si dice sia stata selezionata con il solo apporto di 12 cani importati dall'Artico da esploratori e viaggiatori. Il Samoiedo, è considerato come il più bello tra i cani nordici. La sua storia è affascinante come quella del popolo da cui deriva il suo nome: i Samoiedi. Questo popolo nomade, ubicato nella Russia nordica, ad est dei monti Urali e ad ovest del fiume Yenisei, in tutti i suoi spostamenti alla ricerca continua di cibo e di pascoli, si faceva accompagnare da un cane molto dotato, intelligente, resistente alle più dure intemperie e che avevano un rapporto con l'uomo improntato alla più profonda fedeltà.

Si tratta di animali di grande intelligenza, personalità e dotati di una grande sensibilità. L' allevavano tenendolo nella più alta considerazione, destinandolo al traino delle slitte, alla guardia delle renne, ma impiegandolo anche nella caccia. La selezione di questi straordinari nordici è poi proseguita soprattutto in Inghilterra.


consigliIl samoiedo non è soltanto il cane da esporre con orgoglio per la sua bellezza ed elganza, ma un fedele compagno con il quale condividere una lunga vita. Il mantello del samoiedo è costituito da due tipi di pelo: un pelo di copertura , diritto , serico e brillante ; un sottopelo, morbido, dolce, lanoso, chiuso a protezione della cute del cane. Durante la crescita il samoiedo modifica il proprio mantello, che subisce una vera e propria trasformazione in base all'età.

Anche l'alimentazione e l'ambiente avranno un'influenza sull'andamento della crescita del pelo che sarà naturalmente legata al patrimonio genetico di cui il soggetto è in possesso. La toelettatura del samoiedo non richiede attenzioni particolari e si possono effettuare diverse modalità di pulitura.

La prima è quella di lavare il cane utilizzando saponi neutri non troppo aggressivi per non rovinare la struttura del pelo, dopo il bagno e una perfetta asciugatura, il cane va spazzolato, possibilmente ponendolo sopra un tavolo, in ogni parte del corpo , usando una spazzola non troppo morbida, altrimenti il sottopelo non verrebbe raggiunto restando così arruffato.

Oltre al bagno, vi è un altro sistema, quello della" pulizia a secco".

Occorre ,innanzitutto , porsi in un locale idoneo o meglio ancora all'aperto. Prima di tutto munirsi di un vaporizzatore d'acqua e

inumidire il mantello, poi cospargerlo con una miscela di borotalco e fecola di patate ( uso cucina) frizionando con una salvietta di spugna.

Ripetere l'operazione a seconda dello stato del mantello e in ultimo spazzolare con cura e a fondo ogni parte del corpo.

Questa operazione , anche se lunga e laboriosa, consente di evitare di effettuare troppi bagni al nostro cane.

Nonostante l'apparenza così candida e regale, il mantello del samoiedo non richiede una particolare manutenzione. Un mantello regolare e omogeneo è refrattario allo sporco, pertanto, se si dovesse anche infangare completamente, basterà aspettare che si asciughi e poi passare con la spazzola...e tutto tornerà come prima.

Prima di scegliere un Samoiedo come amico assicuratevi che il carattere della razza vi sia congeniale. Vi sono molte razze che possiedono un aspetto morfologico attraente, ma, se scegliete un Samoiedo, la vostra decisione dovrà essere presa, prima di tutto, in base alle sue caratteristiche psicologiche. E' molto importante che l'acquisto di un cucciolo venga deciso con un alto grado di responsabilità, poiché esso diventerà un membro della famiglia e, con un po' di fortuna, vi terrà compagnia per una quindicina d'anni e forse più.

Cercate di approfondire le vostre conoscenze, informandovi presso gli allevatori e le persone che possiedono Samoiedo. Sarete così in grado di valutare con coscienza se è proprio un Samo che volete per compagno.

Se, a questo punto, la scelta della razza sarà stata definita e sarete convinti che il Samoiedo fa per voi, il primo passo per la ricerca del vostro cucciolo sarà quello di prendere contatto con i vari Allevatori.

Il quesito che vi porrete ora sarà relativo al sesso del vostro cucciolo.

Tenete conto che il maschio e la femmina hanno esigenze differenti, ma richiedono la medesima dedizione. La femmina presenta due volte all'anno il periodo di calore, durante il quale deve essere sorvegliata se si vuole evitare una gravidanza indesiderata. E' solitamente più affettuosa verso il suo proprietario, più calma e paziente rispetto al maschio, che tende ad avere un più spiccato senso della libertà ed è, a volte, più riservato nelle effusioni.

I fattori primari per una scelta ottimale sono soprattutto il carattere del cucciolo e l'amore, la dedizione e le attenzioni che saprete donargli. Sarete così ampiamente ripagati sia dall'uno che dall'altro sesso. Le cure e le attenzioni non si limitano a dar loro da mangiare o dedicare qualche sparuto ritaglio di tempo per il gioco.

Il cucciolo ha bisogno di essere educato, di essere seguito. Ha necessità di giocare e di divertirsi e sentirsi importante agli occhi del suo possessore. Perciò non si deve lesinare nelle attenzioni e gratificazioni e, nel contempo, bisogna educare il cucciolo a ciò che si può e ciò che non si può fare. A volte, il cucciolo è molto esuberante e tende a giocare in modo un po' "troppo vivace". Non si deve interpretare questa normale attività come un eccesso di aggressività. Il cucciolo tende, come del resto fanno tutti i "piccoli" ad "assaggiare" tutto, portando alla bocca qualsiasi cosa capiti a tiro. Ed ecco le ciabattine sparse qua e là, le calze... sempre spaiate.. Il cucciolo tende a mettere in risalto la sua spontaneità anche combinando qualche marachella.

E' il dovere di ogni possessore "convincere" il cucciolo che non tutto è concesso... come, del resto, non tutto deve essere vietato.


notaGli Esploratori artici Scott e Amundsen usarono i Samoiedi. Cane di notevole robustezza, grazia ed eleganza. La testa è grossa con cranio cuneiforme e muso alto e largo. Lo stop è marcato mentre il tartufo è nero e sviluppato. Gli occhi del Samoiedo sono infossati nelle orbite, a forma di mandorla ed obliqui. Le orecchie sono invece ad attaccatura alta, triangolari, ritte ed arrotondate in punta. Il copro ha lunghezza di poco superiore all'altezza al garrese ed è robusto e resistente. Il dorso è dritto e muscoloso mentre il petto è largo e ben disceso. Gli arti anteriori sono dritti, muscolosi e in appiombo. Gli arti posteriori sono anch'essi muscolosi e forti. La coda è pelosa e ricurva in avanti quando il cane è in allerta oppure pendente se il cane è a riposo. Il mantello del Samoiedo è folto con pelo soffice e doppio e sottopelo corto, morbido e fitto. Il colore può essere bianco, crema o bianco e biscotto. Il Samoiedo è alto tra i 53 ed i 57 cm e può pesare 25-30 kg.


Di seguito sono indicati diversi Link per approfondire ancor più, molte delle informazioni sono reperite da questi Siti e raccolti quì per dare un'in formazione più completa, sono graditi altri suggerimenti e link proposti dai nostri Visitatori, Buona Navigazione...

Per postare Messaggi o Commenti è importante Registrarsi sul Sito... Planetdogs.it

Zooplus

Newsletter Primavera 500x500

Utenti Online

 143 visitatori online

Partners

Donazione a Planetdogs

Grazie per la vostra Donazione.Ci aiutate a restare on Line.

Importo: 

Ultimi Commenti

News

Notizie da: News Articoli
next
prev

Sondaggi

Planetdogs.it è stato utile per ?











 

Pubblicità

Link da non Perdere:
Psicologiacanina.it
Psicologiacanina.it è il sito della Dott.ssa Gessica Degl'Innocenti per la psicologia Canina.
TuttoZampe.com
tuttozampe.com portale di News sui cani.
Ads by Planetdogs.it
Tu sei qui: Home Razze Canine Razze Taglia Media Samoiedo
Back to Top

Toelettatura

toelettatura per cani

Qui potete trovare informazioni utili per la toelettatura del vostro cane, toelettatori professionisti in italia.Clicca Qui.

Accessori per Cani

accessori per cani

Qui trovate le migliori Boutique per il vostro Cane,accessori utili per farlo giocare e non,e tanto altro da scoprire.Clicca Qui.

Razze di taglia Piccola

beagle slideshows 50x50  westhailand 50x50  pnchernano50x50

yorchy50x50  bassotto nano50x50  americantoyterrier50x50